giovedì 26 gennaio 2012

Calcolo del valore catastale degli immobili

E' disponibile una nuova applicazione per calcolare il valore catastale di un qualsiasi bene immobile, inclusi i terreni, per la determinazione dell'asse ereditario e dell' imposta di successione.
E' sufficiente conoscere la categoria catastale di appartenenza e la rendita catastale non rivalutata, consultabile nell'ultima dichiarazione dei redditi oppure presso l'uffico del catasto (per i terreni agricoli si parla di reddito dominicale non rivalutato).



Per la prima casa (o sue pertinenze) è necessario inserire la 'spunta' nel campo 'Abitazione principale'.
La data è necessaria per tenere conto delle variazioni 'storiche' dei moltiplicatori catatali intervenute nel corso del tempo.
NOTA: nella toolbar l'utility si trova nel menu <Utilità Giuridiche> --> <Proprietà e Successioni>.

Calcolo dell'età anagrafica

Questo servizio vi permette di calcolare l'età di una persona espressa in anni, mesi e giorni a partire dalla sua data di nascita oppure, in mancanza di questa, partendo dal suo codice fiscale.
L'applicazione consente anche di calcolare l'età anagrafica di una persona non solo rispetto alla data odierna ma anche nel momento in cui si è verificato un determinato evento.
Per fare questo è sufficiente impostare a una data di riferimento diversa dalla data odierna nel campo "Calcola età al".
Questa possibilità è utile ad esempio per determianre l'età di una persona nel momento in cui si è verificato un incidente stradale (le tabelle per il risarcimento del danno infatti si basano sull'età e la data che deve essere considerata è quella del sinistro).




Il calcolo dell'età è stato inserito nella toolbar nel menù <Utilità Giuridiche> --> <Altre Utilità>.
Il servizio è stato integrato anche nella decodifica del codice fiscale, altra utility disponibile nella toolbar
Una volta effettuata la decodifica, comparirà accanto all'età il link diretto per calcolare automaticamente l'età anagrafica.
In alternativa, come detto, è possibile inserire il codice fiscale direttamente nella maschera, al posto della data di nascita.
La data di nascita ha la precedenza sul codice fiscale e se si inseriscono entrambi il codice fiscale non sarà preso in considerazione per il calcolo.

lunedì 16 gennaio 2012

Nuovo campo nel calcolo fattura Avvocati

Su suggerimento di alcuni utenti dell'applicazione per il calcolo fattura per Avvocati e Studi  Legali abbiamo reso opzionale il calcolo delle spese generali (12,5% su diritti e onorari) mentre la quota per la cassa forense (4%) continuerà ad essere calcolata automaticamente.




Rimane sempre disponibile l'opzione che tiene conto del regime fiscale semplificato anche se la nuova normativa ha limitato il numero di coloro che potranno usufruire di questa forma agevolata di tassazione.