lunedì 11 febbraio 2013

Nuova app per il calcolo dei termini artt. 183 e 190 cpc

Da oggi è disponibile nella toolbar il link alla nuova applicazione per il calcolo rapido dei termini per il deposito delle memorie, delle comparse conclusionali e delle repliche (artt 183 e 190 cpc) nell'ambito dei procedimenti giudiziari civili. 
L'applicazione nasce come specializzazione dell'utility per il calcolo delle scadenze a giorni variabili ed è stata inserita anch'essa all'interno del menu "Utilità Giuridiche" --> "Atti Giudiziari".
Il calcolo di tutte le scadenze (3 per le memorie e 2 per comparse e repliche) avviene sempre in un unico passaggio, cliccando sul relativo bottone.
A differenza dell'altra applicazione più generica, il calcolo viene effettuato sempre ed esclusivamente considerando i giorni lavorativi.
Se una scadenza cade di sabato o in un giorno festivo l'applicazione visualizza automaticamente il primo giorno lavorativo successivo indicando tramite il bottone "informazioni", situato accanto alla data, i giorni che sono stati eventualmente "saltati".

Il checkbox "Sospensione dei termini processuali" serve per indicare all'applicazione di non considerare nel calcolo il periodo che va dal 1° agosto al 15 settembre (compresi), periodo in cui è prevista, con le dovute eccezioni, la sospensione delle attività giudiziarie nell'ambito di buona parte dei procedimenti civili.

Per ogni data di scadenza calcolata è sempre disponibile il bottone per l'integrazione con Google Calendar.
Questo bottone consente di aprire il calendario di Google pre-impostando la scadenza alla data calcolata ed inserendo una prima descrizione da completare a piacere (ricordiamo che per poter usare il calendario occorre essere registrati e collegati a Google).
Nella maschera di inserimento della scadenza in Google Calendar è possibile anche indicare quanti giorni prima ricevere il promemoria (via email e/o come messaggio popup).

Per i webmaster è disponibile anche l'apposito snippet di codice html da inserire nelle pagine dei sito

NOTA: l'applicazione fa uso di tecniche di programmazione avanzate e per questo motivo vi saremo grati se vorrete segnalarci ogni eventuale anomalia o malfunzionamento riscontrato nell'utilizzo, soprattutto nei browser di vecchia generazione o in uso sui dispositivi mobili (palmari e tablet).